Benvenuta sul mio BLOG!
Mentre scrivo mi batte forte il cuore… è il primo articolo che pubblico nel mio blog… e questo mi emoziona tantissimo!!!
Mi emoziona soprattutto pensare che le mie parole, la mia esperienza, le mie condivisioni, le mie consapevolezze, arricchiranno il tuo punto di vista e, grazie ai tuoi commenti, sarà confronto e continua crescita anche per me!
Questa è una meravigliosa responsabilità ed opportunità, quindi per incominciare vorrei dirti GRAZIE DI ESSERE QUI!
Il mio sito in generale, e questo blog in particolare, l’ho fortemente voluto proprio per parlarti di te, di me, del mondo femminile e di tutto ciò che possiamo fare ogni giorno con i nostri pensieri, le nostre azioni, le nostre straordinarie potenzialità.
Io per prima sono stata vittima dei miei pensieri, delle mie credenze limitanti, dei miei schemi disfunzionali e sono stata attanagliata per anni dalla paura… paura di cambiare, di sbagliare, di fare la cosa giusta, di esagerare, di fare troppo poco, e tante altre ancora.
Sono arrivata a dire STOP e a re-innamorarmi di me stessa a quarant’anni suonati… ebbene si sono una “late bloomer”!
Inutile negarlo, all’inizio avevo un gran paura perché pensavo “cavolo ho quarant’anni!!!”, perché pensavo anche “ho un ruolo da manager ed un ottimo stipendio guadagnati entrambi con tanti sacrifici”, avevo la mia vocina interna che remava contro e mi instillava dubbi paralizzanti tipo “cosa succede se poi le cose non vanno come vuoi?” e, a rafforzare questi pensieri depotenzianti, mi tornavano in mente le parole del mio amato papà “figlia mia, hai un buon posto, un bel ruolo e un buono stipendio, sai quanti vorrebbero essere nella tua situazione? Pensaci bene prima di fare cose di cui potresti pentirti, c’è crisi e il tasso di disoccupazione continua a salire e non hai più vent’anni” ed io ci pensavo eccome!
Poi dall’altra parte pensavo anche “qui non sto più bene” “qui non ho più niente da dare e niente da ricevere” e la testa andava in loop, io me la suonavo ed io me la cantavo. Finché ho smesso di attorcigliarmi intorno ai miei pensieri, ho messo in atto gli insegnamenti ricevuti, ho iniziato a spostare l’attenzione su pensieri utili e mi sono chiesta “e cosa succede se poi invece le cose vanno come voglio???” e ancora “ho voglia di realizzare me stessa e cavolo so che ce la posso fare”.
Che sensazione di libertà!
Finalmente avevo imparato ad ascoltarmi… il cambiamento era in corso!
Ho sentito dentro di me che era proprio arrivata l’ora, l’ora di rimettermi in gioco, l’ora di far venir fuori i miei talenti, l’ora di riprendere in mano la mia vita e di realizzarla!
Decisione presa, inconfutabile, convinta al cento per cento… boom! Mancava il fiato… a volte di notte mi svegliavo con il batticuore… Ho continuato a guardami dentro e intorno, a studiare, praticare, confrontarmi ed ho iniziato a pianificare gli step che mi avrebbero portato all’obiettivo.
Avevo bisogno di costruire il mio brand, e lì non ci ho pensato due volte, ho contattato Gioia Gottini, la numero uno! Abbiamo fatto un lavoro straordinario, con lei che dettava tempi, modi ed insieme realizzavamo ora dopo ora la mia nuova identità professionale… Poi ho affidato la costruzione del sito ad Erica Franzosi e la parte grafica a Benedetta Galanti. Un contributo è arrivato anche da Valeria Zangrandi. La maggior parte delle professioniste a cui mi sono rivolta sono donne, appartenenti all’Associazione Rete al Femminile, di cui sono parte attiva e in cui mi occupo dei nuovi ingressi, che è  un network di donne libere professioniste, che con le loro competenze creano valore reciproco e al territorio su cui operano.
Questo sito è proprio il frutto e la dimostrazione di quanto le donne insieme possano fare grandi cose!

“Quando le donne vengono represse, tutti perdono. Quando le donne vincono, tutti vincono”  Louise Hay

Ed ora prendo fiato… uno due tre GOGOGO!
Ogni mercoledì pubblicherò in questo blog post in cui tratterò argomenti che ti serviranno a riconsiderare te stessa ed il tuo modo di pensare e di agire, con l’obiettivo di far venir fuori la tua straordinaria unicità, bellezza e finalmente farti rinnamorare di te stessa… proprio come ho fatto io!

Ho preparato per te alcuni percorsi specifici con vari obiettivi: Sicura di te per lavorare sulla fiducia in te stessa e su ogni aspetto della tua vita, per alleggeriti delle zavorre che non ti permettono di spiccare il volo e finalmente riscoprire l’amore autentico per te stessa; Feel Good! per aiutarti a liberarti dai sensi di colpa e a vivere la vita che vuoi; Centro! il percorso per motivarti a raggiungere i tuoi obiettivi (e a trovarli se credi di non averne!); #Iloveme21 in ventuno giorni piantiamo insieme il seme dell’amore verso te stessa.
Ho creato anche un Bookclub tutto al femminile… lo adoro. È un luogo speciale, protetto, in cui incontrarsi. Qui insieme leggiamo, ci confrontiamo, lavoriamo, esprimiamo pensieri, intuizioni, dubbi, speranze e ci prendiamo uno spazio e un tempo solo per noi.
Poi ci sono le sessioni individuali, i corsi di comunicazione, ed i corsi di Louise Hay, che hanno aiutato e guarito milioni di persone in tutto il mondo, di cui sono insegnante certificata.

Se vuoi conoscere le opinioni di chi ha già lavorato con me vai nella sezione Dicono di me.
Last but not least, ho scritto un manifesto in 10 punti che si intitola Re-innamorati di te stessa  ed ho preparato una infografica, in modo che tu possa stamparla e tenerla sempre davanti agli occhi, ad incominciare dal primo punto: Trattati con Amore!

Sei pronta a fare questo viaggio insieme a me?

 

Mi occupo di coaching al femminile e lo faccio per aiutarti a riconquistare la fiducia in te stessa e a realizzare le straordinarie potenzialità della tua mente e del tuo corpo.

10 Comments

  1. Penelope ha detto:

    Articolo molto interessante, la paura spesso blocca e poi ci ritroviamo pieni di rimpianti!

    1. tiziana giusto ha detto:

      Ciao Penelope, ti ringrazio. E’ proprio così, spesso la paura diventa una gabbia dentro la quale impariamo a muoverci e così “sopravviviamo”. La vita è un’altra cosa, la vita è un dono meraviglioso ed il tempo che abbiamo è prezioso ed è un foglio bianco. Ciò che vi scriveremo sopra farà la differenza. Ed io sono qui per aiutare altre donne a riprendere in mano quella penna e a scrivere le pagine più belle della loro vita!

  2. Rocco Laurino ha detto:

    Complimenti per l’energia e la voglia di fare che trasmetti e in bocca al lupo per la nuova avventura che stai iniziando. Non è mai troppo tardi per dare forma ai propri sogni.
    A presto

    1. tiziana giusto ha detto:

      Ciao Rocco! Ti ringrazio tantissimo per le belle parole e per la condivisione. In realtà mi occupo di coaching e crescita personale da tempo, ma adesso il mio obiettivo è far capire a tante donne che spesso restano bloccate in ruoli, relazioni, lavori, in cui non stanno più bene, che la vita che desiderano è li che aspetta solo che decidano di andarsela a prendere… come ho fatto io in passato. Come dici tu caro Rocco, non è mai troppo tardi per dare forma ai propri sogni! Thumbs up!

  3. Laura ha detto:

    Bello leggere questo post, io ho mollato ormai 4 anni fa ed ho imparato tante cose, dato spazio alle mie passioni ma ancora mi sembra di girare intorno, di non essere centrata su di me, di cambiare idea non appena le cose si fanno più serie perché c’è tanta gente che fa quello che faccio e lo fa meglio e quella vocina “hai quasi 40 anni e ancora non puoi comprarti una macchina…cosa stai facendo??” non mi abbandona mai..quindi spero di trovare qualche spunto positivo, mi sono iscritta alla tua newsletter 😊 buon lavoro!!

    1. tiziana giusto ha detto:

      Ciao Laura, grazie per il feedback e la preziosa condivisione. Innanzitutto Brava! Ci vuole un gran coraggio a seguire se stessi in una società che ha fatto della fretta il suo modus vivendi e che ci spinge ad andare avanti come dei salmoni nella corrente. Le scelte le abbiamo sempre, ed è solo quando pensiamo con la nostra testa che riusciamo a vederle … Tu l’hai fatto, grande atto d’amore per te stessa, quindi Chapeau!
      Per quanto riguarda il non sentirti ancora centrata su di te, questo può succedere perché i pensieri e le credenze che abbiamo a livello inconscio, spesso giocano contro “il nostro primo nemico è nella nostra testa, quando riusciamo a dominarlo, abbiamo vinto!”. Continua a seguirmi e ti darò molti spunti a tal proposito e se poi avrai bisogno di me, sai dove trovarmi. Buona giornata Laura!

  4. Beatrice ha detto:

    Ciao Tiziana,
    Che piacere conoscerti ! Ti capisco benissimo perché anche io ho mollato tutto, la città e una carriera ultra spianata per venire a vivere in campagna e costruire il mio sogno, una quindicina di anni fa. Ed è stata sicuramente la decisione migliore che potessi prendere !! Un caro saluto e in bocca al lupo per tutto. Beatrice

    1. tiziana giusto ha detto:

      Bravissima Beatrice!!! Ti ringrazio per la tua condivisione. Sei anche tu un bell’esempio di “Volere è Potere”.
      Teniamoci in contatto perché ho un bel progetto in merito…

  5. Giovanna ha detto:

    Cara Tiziana, avevo letto il tuo articolo e mi era piaciuto molto perche’ ritrovavo parte di me. Questa sera ho partecipato a un evento benefico e mi sono ritrovata a “lavorare” fianco a fianco con una sorridente coach con il tuo stesso nome che mi raccontava del lancio del suo sito, avvenuto pochi giorni prima… incroci di vita 😊 buon cammino 😊😊😊

    1. tiziana giusto ha detto:

      Giovanna, che meraviglia! Ti ringrazio tantissimo per questo messaggio… non accade nulla per caso!
      E’ stato un piacere conoscerti e lavorare nel gruppetto con te… Tu soia io riso 🙂
      Tanto bene per te. Buon cammino

Post a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.