Metti una mattina di autunno, quando appena sveglia apri le tapparelle e fuori non si vede più il cielo, ma la nebbia o comunque il cielo terso, e poi apri la finestra per cambiare l’aria ed entra quel freschino che riporta la tua mente a quando da bambina i tuoi genitori ti svegliavano per andare a scuola e tu un po’ assonata ti recavi in cucina per la colazione ed eri felice perché sapevi che sul tavolo avresti trovato la tua buona fetta di pane caldo con su spalmata quella deliziosa crema alle nocciole e cacao… e così la giornata iniziava alla grande!

DRIN DRIN!!!

Poi sei diventata adulta ed hai cominciato a capire che la pubblicità non è la “sana” verità, ed hai cominciato ad informarti, documentarti fino a scoprire che in quella cosa li c’erano troppi zuccheri raffinati, oli che non fan propriamente bene né alla nostra salute né a quella del pianeta, ed hai fatto una scelta salutare ed etica, eliminando tra le altre cose proprio quella crema famosa.

Lo so, ogni tanto ripensi ancora a quelle mattine, al pane caldo e a quella crema li…

Oggi ho una ottima notizia per te: la ricetta di ottobre è proprio la crema di nocciole al cioccolato, buona buona, sana sana!

Sei pronta a prepararla?

Ecco gli ingredienti:

1 vasetto da 200 gr di crema di nocciole biologiche

70 gr di cioccolato fondente (almeno 80%)

1 cucchiaio di succo di Agave

Sciogliere a bagnomaria i quadretti di cioccolato fondente.

Nel frattempo mettere in una ciotola la crema di nocciole e mescolare bene sino ad amalgamare completamente la parte oleosa e la parte cremosa. Una volta pronto il cioccolato, versarlo nella ciotola, aggiungere il succo di agave e continuare a mescolare sino a quando il composto sarà omogeneo e della consistenza desiderata.

La crema si conserva in dispensa per 5-6 giorni. In realtà a casa mia finisce in massimo 2 giorni… ma questo è un altro discorso.

Ottima spalmata su pane integrale fatto in casa o comunque con pasta madre. A me piace moltissimo anche sulla frutta!

Buon appetito!

#lacambusaditizi #mangiarebuonoesanosipuò


______

Condividi questo articolo sui tuoi canali social!
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0

Post a comment