04 Mar 2020

Ognuno di noi prende al giorno circa 35.000 decisioni, a cominciare da quando ci svegliamo: decidiamo cosa mangiare a colazione, decidiamo come vestirci, decidiamo qual è il primo compito da svolgere, sino alle scelte un po’ più importanti della vita come la decisione di iniziare o terminare un rapporto importante con qualcuno o quelle che […]

14 Feb 2018

Io l’ho fatto grazie al coaching   La settimana scorsa ho partecipato ad una giornata di addestramento di coaching, con un gruppo di altri colleghi mental coach. Ci era stato richiesto di preparare un elevator pitch, ovvero un discorso di presentazione di massimo 5 minuti, suddiviso in tre momenti: Ice breaker, breve excursus sulla nostra […]

07 Feb 2018

Lavorando con allenatori sportivi e direttori/CEO di azienda, e prima ancora lavorando in azienda e allenandomi per le competizioni sportive femminili, mi sono spesso ritrovata a riflettere sul fatto che le dinamiche ed i nessi logici che si creano nei due diversi ambienti sono molto simili. Così sono molto simili le dinamiche che si creano […]

17 Gen 2018

Ieri mi ha contattato una ragazza chiedendomi di iniziare il percorso di coaching Empowering al Femminile, perché lei non sa quello che vuole dalla sua vita e che ad oggi la sua unica certezza è che non si sente felice. Ho riportato le sue precise parole. Abbiamo parlato un pochino e quando le ho detto […]

10 Gen 2018
Che sintomi ha la gratitudine

A fine dicembre ero a Bari e mentre passeggiavo per le vie della città in un giorno meraviglioso e soleggiato, sono passata davanti ad un panificio da cui veniva fuori un delizioso profumo di focaccia calda, hai presente quel profumino di buono che ti fa venire l’acquolina in bocca? Ecco, proprio quello. Così sono entrata […]

08 Nov 2017

Lavorando con le donne, riscontro che una delle problematiche più sentite in ambito lavorativo è la difficoltà di lavorare con altre donne. Oggi voglio proprio soffermarmi su questo tema, per due motivi: perché è successo anche a me e ci ho sofferto tanto, non capivo il motivo per il quale si attuassero certi “sgambetti” professionali […]